9 GIUGNO 2024

10:41

NOTIZIA DI SPORT

DI

733 visualizzazioni


9 GIUGNO 2024 - 10:41


NOTIZIA DI SPORT

DI

733 visualizzazioni



CALCIO: Ravenna, è ufficiale la separazione col ds Grammatica

Il Ravenna ha annunciato che il ds Andrea Grammatica ha deciso di non rinnovare il contratto e di interrompere la collaborazione con il club. La società bizantina ha espresso gratitudine per il contributo di Grammatica:, sottolineando la sua professionalità, competenza e qualità umane. Nel suo saluto, Grammatica ha manifestato orgoglio per il lavoro svolto e ringraziato per l'accoglienza e il calore ricevuti: "Dopo profonde riflessioni ho deciso di chiudere la mia parentesi lavorativa a Ravenna. Sono sicuramente orgoglioso di aver dato un contributo ad un club glorioso come questo, Per me non è stato solo lavoro, ma anche un ciclo di vita dove, la passione che mi ha trasmesso il popolo giallorosso, la fiducia che mi ha dato la società, e la disponibilità ricevuta da tutte le persone che hanno lavorato con me, scorrerà sempre nelle mie vene. Ringrazio di cuore per l’accoglienza e per il calore che ho provato, soprattutto in questo finale entusiasmante".




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Varone protagonista nel 9-1 del Cesena alla Sampierana

Poker del "Puma" nella ripresa, lunedì arriverà in ritiro il difensore Curto. A riposo dalla sgambata ancora Donnarumma.   Continua la preparazione del Cesena ad Acquapartita con il secondo test estivo. Al sesto giorno di ritiro, i bianconeri hanno affrontato la Sampierana, formazione neopromossa in Eccellenza guidata da mister Barontini. Gli uomini di Mignani, che hanno ritrovato Adamo dopo il lutto per la morte del padre, non hanno ancora a disposizione Donnarumma. L'esterno è recuperato ma ha svolto solo corsa nel pre partita. In campo Cristian Shpendi ha rotto il ghiaccio dopo nemmeno un minuto, poi Kargbo ha realizzato una doppietta. Il poker lo ha calato Adamo con un tiro da posizione centrale, mentre Calò ha disegnato una bella traiettoria da calcio da fermo. Prima del riposo lo ha però imitato Narducci: il difensore della Sampierana, con una parabola imprendibile, ha siglato la rete della bandiera. La ripresa si è aperta con il palo centrato dal colpo di testa di Ogunseye, poi Varone è salito in cattedra realizzando ben quattro reti per il 9-1 definitivo. Domani la squadra godrà di un giorno di riposo, ma lunedì arriverà un nuovo rinforzo: Marco Curto dal Como, in prestito con opzione di riscatto, dopo l'avventura dello scorso anno al Sudtirol.