10 GIUGNO 2024

13:31

NOTIZIA DI SPORT

DI

1003 visualizzazioni


10 GIUGNO 2024 - 13:31


NOTIZIA DI SPORT

DI

1003 visualizzazioni



MOTORI: Boom all’Aprilia All Stars, in 20mila salutano Aleix Espargaro | VIDEO

Spettacolo in pista e sugli spalti. Il lungo serpentone di ben 20mila appassionati dei colori Aprilia hanno animato il raduno annuale al World Circuit Marco Simoncelli di Misano Adriatico. Con un occhio ai box e l’altro ai test ride, i tifosi della casa di Noale hanno ammirato in pista le battaglia della Race of Stars tra Maverick Vinales, Aleix Espargaro che a fine stagione si ritirerà, Miguel Oliveira e Lorenzo Savadori, senza dimenticare le leggende del passato Max Biaggi, Loris Capirossi, Alex Gramigni e Mattia Pasini. A trionfare sono stati proprio Oliveira e Capirossi. In vetrina hanno fatto la loro comparsa anche Jacopo Cerutti e Claudio Spanu, con le Aprilia Tuareg per l’off-road.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Varone protagonista nel 9-1 del Cesena alla Sampierana

Poker del "Puma" nella ripresa, lunedì arriverà in ritiro il difensore Curto. A riposo dalla sgambata ancora Donnarumma.   Continua la preparazione del Cesena ad Acquapartita con il secondo test estivo. Al sesto giorno di ritiro, i bianconeri hanno affrontato la Sampierana, formazione neopromossa in Eccellenza guidata da mister Barontini. Gli uomini di Mignani, che hanno ritrovato Adamo dopo il lutto per la morte del padre, non hanno ancora a disposizione Donnarumma. L'esterno è recuperato ma ha svolto solo corsa nel pre partita. In campo Cristian Shpendi ha rotto il ghiaccio dopo nemmeno un minuto, poi Kargbo ha realizzato una doppietta. Il poker lo ha calato Adamo con un tiro da posizione centrale, mentre Calò ha disegnato una bella traiettoria da calcio da fermo. Prima del riposo lo ha però imitato Narducci: il difensore della Sampierana, con una parabola imprendibile, ha siglato la rete della bandiera. La ripresa si è aperta con il palo centrato dal colpo di testa di Ogunseye, poi Varone è salito in cattedra realizzando ben quattro reti per il 9-1 definitivo. Domani la squadra godrà di un giorno di riposo, ma lunedì arriverà un nuovo rinforzo: Marco Curto dal Como, in prestito con opzione di riscatto, dopo l'avventura dello scorso anno al Sudtirol.