13 MAGGIO 2024

12:17

NOTIZIA DI SPORT

DI

354 visualizzazioni


13 MAGGIO 2024 - 12:17


NOTIZIA DI SPORT

DI

354 visualizzazioni



VOLLEY: Niente trofeo per la Consar, la Coppa Italia va al Brescia | VIDEO

Si infrange sul più bello il sogno della Consar Ravenna di coronare la splendida stagione disputata con il trofeo di Coppa Italia di A2. Dopo la netta vittoria sul Grottazzolina con cui i giallorossi hanno ottenuto l’accesso in finalissima di Final Four, gli uomini di coach Bonitta si sono arresi per 3-0 a una più solida e compatta Brescia, che mette così in bacheca la prima coppa di categoria. Al “Palasport” di Cuneo, la squadra lombarda è riuscita a esprimere un gioco più solido ed efficace, grazie anche all’esperienza dei singoli, tra tutti il capitano ed MVP Simone Tiberti, contro una formazione talentuosa ma molto giovane e soprattutto priva dell’opposto titolare Alessandro Bovolenta. La finale si apre con un primo set molto combattuto: il Ravenna paga i troppi errori al servizio trovandosi subito in svantaggio, ma riesce a sfiorare la rimonta annullando quattro set point, fino al fallo per invasione che assegna il primo parziale ai lombardi. Nel secondo set sono sempre i bresciani a dominare il gioco, trovando subito l’allungo con la coppia d’attacco Klapwijk-Gavilan, autori in totale di 40 punti, mentre la Consar fatica a cambiare l’inerzia del match. Qualche errore di troppo degli avversari e un attacco di Raptis tengono a galla i bizantini ma l’opposto mancino olandese di Brescia traina la propria squadra sul 2-0. Nel terzo set, nonostante coach Bonitta tenti il tutto per tutto effettuando vari cambi, i bresciani trovano il 25-18 finale con cui possono festeggiare anche l’accesso alla finale di Supercoppa italiana contro Grottazzolina.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT