18 APRILE 2024

08:30

NOTIZIA DI SPORT

DI

477 visualizzazioni


18 APRILE 2024 - 08:30


NOTIZIA DI SPORT

DI

477 visualizzazioni



EQUITAZIONE: Al via i Campionati Italiani di salto ad ostacoli | VIDEO

È ‘pienone’ negli alberghi di Cervia, grazie ai tantissimi cavalieri e amazzoni, con i loro team, che da giovedì 18 a domenica 21 aprile si cimenteranno sui percorsi disegnati dal direttore di campo Uliano Vezzani, per conquistare i titoli italiani del salto ostacoli e di conseguenza la partecipazione successiva al prestigioso concorso internazionale di Piazza di Siena. Un ‘sold out’ che premia lo sforzo organizzativo delle Siepi, lo storico circolo ippico di Cervia che per la settima volta, la quarta consecutiva, ospita il massimo evento nazionale della disciplina.Saranno 531 gli atleti e 576 i cavalli iscritti alla quattro giorni di competizioni che assegneranno i titoli di Campione Italiano ‘Seniores Assoluto’, ‘Militare Interforze’ e ‘Amazzoni 2° Grado’, oltre a Criterium, Trofei, categorie di selezione per gli Ambassador e categorie aggiunte.

L’Assoluto in particolare vedrà scendere in campo 36 partenti alla caccia del titolo tricolore e dei primi ambitissimi posti per Piazza di Siena, riservati agli atleti che riusciranno a salire sul podio. Si tratta ovviamente del meglio dell’equitazione azzurra, tra cui i già campioni italiani: Luca Marziani, 1° aviere scelto, oro nel 2019 e nel 2021; Giulia Martinengo Marquet, 1° graduato dell’Aeronautica Militare, oro nel 2015 e 2018 e Francesca Ciriesi, agente della Polizia di Stato, oro nel 2022.

Tanti i fuoriclasse in gara. Tra gli altri si distinguono l’agente scelto della Polizia di Stato Luca Coata, l’assistente  Federico Ciriesi, il giovane carabiniere Giacomo Casadei, l’appuntato scelto Bruno Chimirri, l’appuntato scelto Massimo Grossato, il graduato scelto Simone Coata, il carabiniere  Roberto Previtali, il caporale Nico Lupino. Con tanti campioni in gara è difficile fare pronostici su chi farà suo il titolo tricolore. La prima prova, che si disputerà venerdì mattina alle 11.30, impegnerà i binomi su ostacoli di un metro e 50, mentre la seconda, sabato, vedrà le barriere issate a un metro e 60. I Campionati 2024 saranno un’edizione speciale per il circolo ippico delle Siepi che proprio quest’anno ad agosto, con il concorso internazionale “Siepi 50”, festeggerà il mezzo secolo di attività.

 




ALTRE NOTIZIE DI SPORT