15 APRILE 2024

14:23

NOTIZIA DI SPORT

DI

249 visualizzazioni


15 APRILE 2024 - 14:23


NOTIZIA DI SPORT

DI

249 visualizzazioni



MOTORI: Misano E-Prix, grande affluenza per il debutto in Motorvalley

Si chiude con un grande successo il “Misano E-Prix”, doppio appuntamento sulla pista di Misano valido per la sesta e settima tappa del campionato mondiale di Formula E. Sono stati infatti oltre 25000 gli spettatori che hanno affollato gli spalti nel debutto delle monoposto elettriche nella Motor Valley, tra cui tanti giovani arrivati da scuole e università della zona e coinvolti in tante iniziative come il “Girls on Track”. Le gare hanno offerto uno spettacolo entusiasmante e ricco di colpi di scena, tra tutti il clamoroso ritiro all’ultimo giro del sesto round mondiale del leader Oliver Rowland, che ha consegnato la vittoria alla Porsche di Pascal Wehrlein con il duo Andretti Jake Dennis e Nick Cassidy a completare il podio. In gara1 il primo a oltrepassare la linea del traguardo è stato il pilota portoghese Antonio Felix Da Costa del team Porsche, successivamente squalificato per delle irregolarità riscontrate sulla sua monoposto; a salire sul podio sono stati quindi Oliver Rowland di Nissan, il campione in carica Jake Dennis e Max Guenther su Maserati.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Grammatica attende di conoscere il futuro, "Priorità al Ravenna" | VIDEO

Il futuro del Ravenna è tutto da scrivere, quello di Grammatica... pure. Il direttore sportivo sarebbe più che intenzionato a confermare il proprio impegno anche nella prossima stagione. "Se sarò ancora io il ds - precisa lui - avrò bisogno di confrontarmi con la proprietà per capire quale sarà l'obiettivo, l'ambizione e il tipo di calcio che si vorrà fare. Io sono convinto che in questa squadra ci siano almeno quattro giocatori di categoria superiore che hanno dimostrato ampiamente le proprie qualità e altri ancora che possono far parte di un gruppo di una squadra di serie C: da quelli si potrebbe ripartire". La vittoria del campionato non è arrivata ma il giudizio di Grammatica sulla stagione del Ravenna resta comunque molto chiaro. "È un fatto su cui ho riflettuto molto in questi giorni: nella mia carriera ho avuto la fortuna di vincere tre campionati di C ma questa la considero la stagione migliore perché è stata veramente complicata per tutto quello che è accaduto". Un legame che si è fatto strettissimo anche con la tifoseria della "Mero". "Con loro ho costruito un rapporto molto franco e sento di doverli ringraziare a uno a uno perché il loro calore non è mai mancato".