5 FEBBRAIO 2024

11:30

NOTIZIA DI SPORT

DI

833 visualizzazioni


5 FEBBRAIO 2024 - 11:30


NOTIZIA DI SPORT

DI

833 visualizzazioni



VOLLEY: Ravenna domina Ortona e si prepara al big match con Siena | VIDEO

La Consar supera la Sieco Service in poco più di un'ora di gioco, mostrando concretezza e determinazione e conseguendo la quattordicesima vittoria stagionale, un risultato che già eguaglia l'intera stagione 2017/18. Il duo Bovolenta-Orioli è determinante con 34 punti, supportato da un muro efficace che contribuisce con 13 punti. Nonostante gli sforzi di Ortona nel distribuire i punti tra i giocatori chiave, la squadra non riesce a cambiare l'andamento del match. Ravenna inizia il primo set punto a punto, prima di operare un mini-allungo: Bovolenta continua a segnare, e i padroni di casa chiudono grazie a Orioli che griffa gli ultimi due punti per firmare il 25-17. Nel secondo parziale, la Sieco Service parte bene, ma la Consar recupera e si impone con un tris finale sul 25-21 mentre nel terzo set la squadra di Bonitta inizia forte con tre grandi muri di Mengozzi ma qualche errore in battuta consente alla Sieco Service di risalire. Dopo un time-out, la Consar si riprende e chiude il set e la partita con quattro punti consecutivi, festeggiando anche i record di Bovolenta e Orioli. Con la quarta vittoria consecutiva, Ravenna si prepara così al meglio all'incontro con Siena la prossima domenica, una partita che potrebbe definire la corsa al secondo posto.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Primavera 1, il Cesena debutta con la Fiorentina

Tutto è ormai pronto per una nuova stagione della Primavera 1: tra poco più di un mese il Bologna e il neopromosso Cesena torneranno a fare sul serio per una stagione che concederà pochi momenti di tregua, con l'unico momento di vera sosta che verrà espletato in occasione delle festività invernali grazie allo stacco tra la 17esima giornata e la 18esima del girone di andata previsto tra il 21 dicembre e il 4 gennaio del prossimo anno. Il primo turno si disputerà il 17 agosto e metterà subito a dura prova le due formazioni emiliano-romagnole: i bianconeri di mister Nicola Campedelli ospiteranno una Fiorentina, una tradizionale big del calcio giovanile italiano ma desiderosa di riscatto dopo la stagione negativa appena mandata in archivio mentre il Bologna del nuovo allenatore Claudio Rivalta farà visita all'Inter vincitrice della stagione regolare ma poi eliminata in semifinale-scudetto dal Sassuolo che poi si sarebbe preso il titolo nella finale dominata con la Roma. I due derby si giocheranno il 14 settembre, alla quarta giornata in casa del Bologna e il 19 aprile alle 34esima sul campo del Cesena mentre l’ultima giornata di regular season si avrà il 17 maggio con le sfide Cesena-Inter e Cremonese-Bologna. Le 20 squadre al via partecipano a un girone unico con partite di andata e ritorno. Le prime sei classificate accedono alla fase finale per il titolo di Campione d’Italia, mentre le ultime due retrocedono direttamente in Primavera 2. Le squadre classificate al 17esimo e 18esimo posto disputano un play-out per conquistare la salvezza, a meno che vi siano almeno 10 punti di differenza: in tal caso retrocedono le ultime tre.