18 SETTEMBRE 2023

11:36

NOTIZIA DI SPORT

DI

538 visualizzazioni


18 SETTEMBRE 2023 - 11:36


NOTIZIA DI SPORT

DI

538 visualizzazioni



SOFTBALL: Forlì batte 6-1 Saronno e si qualifica per la finale scudetto | FOTO

Il Forlì Softball raggiunge la 15esima finale scudetto negli ultimi 28 anni, liquidando in gara -3 la pratica Saronno con un netto 6-1. Le forlivesi replicano il risultato dei due precedenti incontri, dove si erano per imposte rispettivamente per 7-0 e 8-4 contro le varesine. Protagoniste delle semifinali Cacciamani, Giacometti e Ricchi, che hanno chiuso con oltre 500 di media battuta. Nell’altro incontro il Caronno riporta sul 2-2 il confronto con il Bollate, riuscendo poi a batterlo in gara -5 con il punteggio di 3-1 e conquistando le Italian Softball Series per la prima volta nella loro storia.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Coppa D, Imolese battuta dal Trapani all'ultimo respiro | VIDEO

È beffarda la sconfitta per l'Imolese nella semifinale di andata di coppa ospitata al "Galli". Il match contro il Trapani ha visto i siciliani prendere il controllo del gioco nella prima frazione, Kragl sfiora il vantaggio al 16' con un tiro deviato da Adorni e, poco più tardi, è Sbrissa a sollecitare nuovamente i riflessi del portiere rossoblù mantenendo alta la pressione degli ospiti. Il gol del Trapani arriva così al 20' con Balla che infila la palla sotto l'incrocio con un gran destro. Prima dell'intervallo c'è tempo per assistere anche alla pericolosa punizione di Kragl con Adorni che si salva in due tempi mentre il primo tentativo di reazione dell'Imolese arriva a inizio ripresa con una battuta alta di Daffe. I padroni di casa hanno però il merito di non demordere e colgono al 74' il pareggio grazie al tiro-cross di Gulinatti che Dall'Osso tramuta in gol deviando il pallone sottomisura. Il recupero della gara si trasforma poi in una partita nella partita con Mattiolo che scarica un tiro secco sul primo palo, Antonini si salva con l'aiuto proprio del montante; dalla parte opposta è invece il Trapani a trovare il gol-vittoria grazie al colpo di testa di Bolcano che capitalizza lo splendido cross di Acquadro su punizione. Tra quindici giorni si ripartirà così dal 2-1 a favore dei granata e la squadra di mister D'Amore sarà chiamata all'impresa per centrare la finale.   Foto: Olimpia Sanna