1 DICEMBRE 2023

10:08

NOTIZIA DI SPORT

DI

1291 visualizzazioni


1 DICEMBRE 2023 - 10:08


NOTIZIA DI SPORT

DI

1291 visualizzazioni



BASKET: La Virtus si illude a Monaco, il Bayern la rimonta sul 90-76

La più classica partita dai due volti ha condannato la Virtus alla sconfitta sul campo del Bayern Monaco: per quindici minuti si è vista una sola squadra dominare la scena, quella di coach Banchi che sembrava lanciata verso la vittoria finale con Belinelli a punire ogni errore della difesa teutonica per 22 punti complessivi e Bryant Dunston e Toko Shengelia a metterci anche la prepotenza sotto canestro per battagliare ad armi pari con un autentico totem come il pluricelebrato Serge Ibaka. Il +14 toccato a cinque minuti dalla sirena dell'intervallo prometteva meraviglie ed invece ha solo rappresentato il momento in cui la squadra bianconera ha iniziato a disunirsi, come pubblicamente ammesso dallo stesso coach degli emiliani a fine partita: proprio Ibaka inizia a fare il vuoto sotto canestro completando l'eccellente doppia doppia da 24 e 13, dalla parte della Virtus perdono pericolosamente colpi Cordinier e Mickey, apparsi in debito di ossigeno, e già a metà gara il disavanzo è totalmente cancellato con gli ospiti avanti di appena due lunghezze. Il trend non subisce più variazioni e il Bayern mette progressivamente le mani sulla partita rivoltandola come un calzino, fino a chiudere sul +14. Un incidente di percorso che può capitare in una manifestazione logorante come l'Eurolega anche se la Virtus sarà chiamata presto al riscatto, visto che la prossima settimana offrirà una doppia casalinga sfida particolarmente probante, quella col Barcellona di mercoledì e col Maccabi di venerdì prossimo.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT