27 NOVEMBRE 2023

09:43

NOTIZIA DI SPORT

DI

319 visualizzazioni


27 NOVEMBRE 2023 - 09:43


NOTIZIA DI SPORT

DI

319 visualizzazioni



MOTORI: Bagnaia fa il bis, vince a Valencia e si laurea campione in Moto GP

Francesco Bagnaia centra il bis iridato in Moto Gp a Valencia, dove trionfa nel gran premio di Spagna e si laurea campione del mondo per il secondo anno di fila. Staccato di 39 punti lo spagnolo Jorge Martin, primo inseguitore del torinese nella lotta al titolo e caduto al terzo giro nel circuito valenciano. Un podio all’insegna della Ducati, completato da Johann Zarco e Fabio Di Giannantonio, rispettivamente del team Pramac e Gresini. Poca gloria per i riminesi Bezzecchi e Bastianini, entrambi ritirati. Al momento dell’incoronazione ‘Pecco’ non nasconde la sua emozione,  “Ho sempre sognato di vincere il titolo trionfando contemporaneamente anche in gara, meglio di così non potevo chiedere”, ha dichiarato il pilota torinese.

Foto ANSA




ALTRE NOTIZIE DI SPORT

CALCIO: Con l'uomo in più il Cesena batte 2-0 un arcigno Pineto

Il Cavalluccio ingrana la settima col Pineto, è record di successi.   Anche contro il Pineto il Cesena ha avuto del filo da torcere ma alla fine è arrivato il settimo successo consecutivo in campionato. Il primo tempo non è avaro di emozioni, con gli ospiti che fan girare palla e non sono rinunciatari in fase offensiva. Ad andare vicinissimi al gol sono però i bianconeri, con il tirocross di Donnarumma che colpisce il palo al 24'. Nel recupero prima del riposo la gara muta, quando l'ex portiere Tonti atterra irregolarmente Corazza di poco fuori l'area e riceve il cartellino rosso diretto dall'arbitro Allegretta di Molfetta. Con l'uomo in meno gli abruzzesi provano a reggere l'urto ma è il neo entrato Kargbo a spaccare la sfida. Con un'azione delle sue si incunea in area ospite e serve un cioccolatino a Corazza che deve solo spingere in rete per sbloccare la sfida. Con il vantaggio e l'uomo in più, i romagnoli trovano anche il raddoppio al minuto 81: su calcio d'angolo, la sfera arriva al limite sui piedi di Pieraccini. Il difensore calcia e in tratiettoria trova Oungseye che spedisce la palla sotto l'incrocio. Con questo 2-0 gli uomini di Toscano tornano a +12 dalla Torres, raggiungendo quota 71 punti.