20 NOVEMBRE 2023

11:02

NOTIZIA DI SPORT

DI

1494 visualizzazioni


20 NOVEMBRE 2023 - 11:02


NOTIZIA DI SPORT

DI

1494 visualizzazioni



CALCIO: Pieraccini grimaldello, Shpendi mattatore e il Cesena dei giovani vola | VIDEO

Il Cesena brilla sempre di più nel firmamento della Lega Pro: anche il duro ostacolo rappresentato dalla Lucchese è stato bypassato dai bianconeri che hanno salutato col gioia l'inatteso regalo del rientro anticipato di Cristian Shpendi causato dall'espulsione rimediata in Romania. L'attaccante albanese figura tra gli undici titolari nel match contro la Lucchese ed è subito pericoloso al 6' ma Chiorra si salva opponendosi col corpo alla sua conclusione ravvicinata. Il primo tempo viaggia a marce ridotte, Prestia prova a convertire l'ennesimo assist di Adamo ma sbaglia la propria mira, la Lucchese si fa vedere al 33' con un colpo di testa fuori misura di Magnaghi e una conclusione velleitaria di Gucher sette minuti più tardi. È però nella ripresa che si scalda la temperatura del match con Ogunseye che ci prova subito in spaccata senza però inquadrare la porta. Al 62' i bianconeri la sbloccano: Berti batte un corner che Prestia per poco non tramuta in gol, l'azione prosegue e Adamo - sempre lui - si inventa una pennellata di sinistro per innescare lo smarcatissimo Pieraccini che non deve far altro che realizzare il suo primo centro con la maglia bianconera. La Lucchese non ci sta, Russo ha una grande chance al 73' ma la spreca malamente e allora il Cesena la chiude con il "senatore" Shpendi che capitalizza alla perfezione una combinazione Berti-De Rose infilando l'angolino più lontano alla sinistra di Chiorra. Non è finita perché la scatola delle meraviglie del gioiellino albanese è ancora apertissima, l'assist questa volta è tutto di Berti, il dribbling secco è da campione vero e il piattone vincente confeziona il tris. È apoteosi bianconera, una squadra che sa trovare risorse infinite dai suoi giovani e che questa vetta del campionato non la vuole mollare più.




ALTRE NOTIZIE DI SPORT