Ricerca

BASKET: Faenza ingaggia per la regia Alberto Fragonara

SPORT - I Blacks Faenza comunicano di aver tesserato Alberto Fragonara, playmaker di 20 anni. Il cestista piemontese è nato a Novara il 27 aprile 2004 e proviene dalla proficua stagione 2023/2024 in B Nazionale disputata con la maglia dei Legnano Knights. “Ho scelto di venire ai Raggisolaris perché il progetto che mi ha presentato Garelli mi ha convinto ed entusiasmato – sottolinea il play - ed inoltre conosco tanti giocatori che hanno giocato in questa società e tutti me ne hanno parlato molto bene. Il mio obiettivo è migliorare il più possibile e dare il massimo: non vedo l’ora di iniziare e di conoscere i tifosi. Sarà un campionato difficile, perché il livello della B Nazionale si alzerà ancora di più e sono pronto ad affrontarlo. Mi aspetto che tutti insieme raggiungeremo il massimo obiettivo lavorando con concentrazione giorno dopo giorno”.

Thumbnail BASKET: Faenza ingaggia per la regia Alberto Fragonara

EMILIA-ROMAGNA: Molestie sul lavoro, più poteri alla Consigliera di Parità | VIDEO

CRONACA - Con una sentenza del Giudice del Lavoro di un Tribunale dell’Emilia-Romagna viene ampliata l’azione di intervento della Consigliera di Parità regionale contro le violenze e le discriminazioni di genere. Una sentenza del 25 giugno, decisa dal Giudice del lavoro di un tribunale dell’Emilia-Romagna, amplia l’ambito d’intervento della Consigliera di Parità regionale che potrà occuparsi di casi di discriminazione come le molestie non solo in ambito lavorativo ma anche quando si verificano nei percorsi di accesso al lavoro e alla formazione professionale. La sentenza, nata dalla denuncia di alcune attrici vittime di molestie sia in occasione di provini sia durante corsi di specializzazione, individua inoltre, misure necessarie alla rimozione degli effetti della discriminazione, “al fine  -afferma il giudice- di evitare il verificarsi di condotte discriminatorie analoghe in futuro”. (Francesco Drudi)

Thumbnail EMILIA-ROMAGNA: Molestie sul lavoro, più poteri alla Consigliera di Parità | VIDEO

FORLI': Moto tampona un'auto, morto 47enne | FOTO

CRONACA - Incidente stradale mortale mercoledì mattina nel Forlivese. Un motociclista 47enne, di nazionalità romena e residente a Bertinoro, è morto nel tamponamento della sua moto con una vettura. È successo alle 9.30 in via Para, la strada provinciale che unisce Forlimpopoli a Meldola. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il motociclista in sella alla sua Kawasaki stava procedendo in direzione di Meldola quando, per cause ancora da chiarire, ha violentemente tamponato la vettura, una Range Rover, che procedeva nello stesso senso di marcia. Nulla da fare per il 47enne che è stato sbalzato per diversi metri oltre la vettura tamponata ed è rovinato a terra, morendo sul colpo. La moto, uscita di strada, ha preso fuoco, innescando le fiamme anche alla vegetazione. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere l'incendio. La strada è stata chiusa al traffico per oltre un'ora.

Thumbnail FORLI': Moto tampona un'auto, morto 47enne | FOTO

CICLISMO: Bugno non ha dubbi sul Tour de France, "Pogacar è il più forte" | VIDEO

SPORT - Tra i premiati di Sportilia c’è stato anche l’ex pluricampione Gianni Bugno. Il 60enne vincitore di due ori e un bronzo mondiali ha parlato non solo del Tour de France in svolgimento, ma anche delle prossime Olimpiadi di Parigi.

Thumbnail CICLISMO: Bugno non ha dubbi sul Tour de France, "Pogacar è il più forte" | VIDEO

RAVENNA: "BIG JUMP TARTA", a Volta Scirocco le tartarughe palustri tornano in natura | FOTO

ATTUALITÀ - Nell’ambito di Life Climax Po, che vede l’unione di 21 partners uniti nel macro-progetto europeo per l’adattamento al cambiamento climatico nel distretto del fiume Po si terrà domenica prossima, 14 luglio, alle ore 17:30 ad Acqua Campus Natura (in via Gattolo Inferiore 25, Mandriole di Sant’Alberto, RA) all’interno dell’Oasi di Volta Scirocco, nel Parco regionale del Delta del Po, l’evento “BIG JUMP… TARTA”, una speciale edizione della nota campagna ambientale “Big Jump” volta a far ritrovare un luogo autentico in natura alle tartarughe palustri. La manifestazione, ospitata dal Parco regionale del Delta del Po, sarà gratuita ed è organizzata da Legambiente Emilia Romagna, ANBI Emilia Romagna, CER-Canale Emiliano Romagnolo e Regione Emilia-Romagna in collaborazione con CESTHA-Centro Sperimentale Per La Tutela Degli Habitat, la Terapia e la Riabilitazione delle Tartarughe.

Thumbnail RAVENNA: "BIG JUMP TARTA", a Volta Scirocco le tartarughe palustri tornano in natura | FOTO