Ricerca

CESENA: Piraccini (Orogel) dopo l’alluvione, “Serve più considerazione per la Romagna” | VIDEO

ATTUALITÀ - “Cittadini e imprenditori stanno facendo miracoli per riprendersi subito dal dramma dell’alluvione, ma per la Romagna serve più considerazione”. Bruno Piraccini, presidente di Orogel, fa una riflessione su un tema che spesso emerge, quello del ruolo del territorio romagnolo nel panorama regionale e nazionale. Nel VIDEO l'intervista.

Thumbnail CESENA: Piraccini (Orogel) dopo l’alluvione, “Serve più considerazione per la Romagna” | VIDEO

CALCIO: La Sampierana col Novafeltria ai playoff, Melini, "Onoriamo la sfida" | VIDEO

SPORT - Sfiorata la vittoria del campionato di Promozione, ora per la Sampierana si aprono i playoff. “E’ stata una stagione esaltante, ma ci è mancato l’acuto finale” ha detto il presidente Oberdan Melini che ha aggiunto: “cercheremo di onore al meglio questa appendice di stagione”.

Thumbnail CALCIO: La Sampierana col Novafeltria ai playoff, Melini, "Onoriamo la sfida" | VIDEO

CESENA: La città piange le vittime dell'alluvione, Lattuca, "Comunità stretta" | VIDEO

ATTUALITÀ - Si sono tenuti i funerali delle tre vittime cesenati dell’alluvione provocata dall’esondazione del fiume Savio. “La comunità si è stretta intorno alle persone che stanno soffrendo”, ha detto il sindaco Enzo Lattuca.

Thumbnail CESENA: La città piange le vittime dell'alluvione, Lattuca, "Comunità stretta" | VIDEO

CESENA: Forte commozione per i funerali di Sauro Manuzzi e Marinella Maraldi | VIDEO

CRONACA - Un Tricolore a brandelli sventola sotto il sole di Ronta, nel giorno dell’ultimo saluto a Sauro Manuzzi e Marinella Maraldi, marito e moglie morti durante l’esondazione del fiume Savio. Davanti all’abitazione di via Masiera II° c’è chi ha lasciato fiori, chi ha dato un bacio o un abbraccio simbolico ai due defunti, dopo il lungo corteo partito dal centro abitato. Ai lati della strada restano le cicatrici dell’alluvione: tanto fango secco e detriti accatastati.

Thumbnail CESENA: Forte commozione per i funerali di Sauro Manuzzi e Marinella Maraldi | VIDEO

RAVENNA: Ressa a Conselice per il vaccino antitetano

ATTUALITÀ - Momenti di tensione questa mattina in alcune zone alluvionate della Romagna dove si è creata ressa nei centri vaccinali dove è offerta la copertura antitetanica. A Conselice, comune ancora in buona parte sott’acqua, centinaia di persone si sono assembrate per potersi vaccinare: si sono sentite urla e molti anziani erano sofferenti per l’attesa sotto il sole. Attorno alle 10.30 la fila è stata però smaltita grazie all’intervento dei volontari e sanitari di Ausl Romagna. L’azienda sanitaria ha infatti invitato la cittadinanza a eseguire la profilassi in particolare a chi non ha mai ricevuto il siero o a chi l’ha fatto più di dieci anni fa. Ora si teme che non ci siano scorte sufficienti per immunizzare chi ne ha bisogno.

Thumbnail RAVENNA: Ressa a Conselice per il vaccino antitetano