Ravenna

Thumbnail TV: Torna il Vip Master, diretta su Teleromagna il 20 luglio

TV: Torna il Vip Master, diretta su Teleromagna il 20 luglio

ATTUALITÀ - Dal 19 al 20 luglio torna a Milano Marittima, per la 33ma edizione, il torneo di tennis Vip Master. Il campionato, noto per essere riservato ai personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e non solo, andrà in onda anche sul canale 14 di Teleromagna il 20 luglio alle ore 21:00. L'evento sarà visibile in tutta Italia via streaming sul sito www.teleromagna.it e scaricando l'app per Smart TV "TR Play". Il Vip Master è organizzato da Mario e Patrick Baldassari e si svolge al Circolo Tennis di Milano Marittima. Le passate edizioni hanno visto la partecipazione di circa 100 personaggi celebri dello sport, della cultura e dello spettacolo che hanno portato, solo lo scorso anno, più di 7.000 spettatori nelle due serate.   L’inizio del torneo, venerdì 19 luglio, è previsto alle ore 20:30. Stesso orario di inizio sabato 20 luglio; la diretta su Teleromagna comincerà alle ore 21:00.     Svelata la lista dei vip che parteciperanno a questa edizione:   Federico Aicardi (Cantante) Sara Altobello (Show Girl) Paolo Bargiggia (Giornalista Mediaset) Raffaello Bellavista (Cantante Lirico) Matilde Brandi (Ballerina - conduttrice) Gioia Barbieri (Tennista) Kelly Lang (Brooke Logan di Beautiful) Ashley Jones (Bridget Forrester di Beautiful) Beppe Boni (Giornalista QN) Giorgio Borghetti (Attore) Francesca Buonaccorso (Fotomodella) Franco Causio (Ex Calc. Juventus, Nazionale) Moreno Conficconi (Cantante) Umberto Crocetti (Tennista) Dasha Kina (Influencer) Maria Laura De Vitis (Modella - Influencer) Gimmy Ghione (Inviato di Striscia la Notizia) Ginevra Lamborghini (Cantante) Lollo G (Cantante) Selen Luce (Isola dei Famosi) Cristiano Malgioglio (Autore e Cantante) Moreno Mannini (Ex Calc. Sampdoria - Nazionale) Marco Nanni (Tennista) Jessica Notaro (Imprenditrice e Attivista) G.B. Olivero (Giornalista Gazzetta) Valeria Marini (Attrice - Show Girl) Marco Nanni (Tennista) Stefano Palmitessa (Tennista) Paolo Pambianco (Tennista) Ubaldo Pantani (Imitatore Tali e Quali) Edoardo Raspelli (Giornalista e Cond. Mela Verde) Antonio Razzi (Influencer) Arrigo Sacchi (All. Milan, Nazionale, Giornalista) Stefano Sala (Influencer) Samuele Sbrighi (Attore) Franco Serafini (Tennista) Katia Serra (Cronista Rai) Tarquinio Riccardo (Tennista) Carmen Russo (Show Girl) Enzo Paolo Turchi (Ballerino) Alessio Tacchinardi (Ex Calciatore Juventus) Giuseppe Tassi (Giornalista QN) Paolo Vallesi (Cantante) Antonio Zequila (Attore) Greta Zuccarelli (Isola dei famosi, Ciao Darwin)

Thumbnail RAVENNA : Vendita abusiva in spiaggia, 17mila euro di sanzioni | FOTO

RAVENNA : Vendita abusiva in spiaggia, 17mila euro di sanzioni | FOTO

Agenti di Polizia Locale a Tempo Determinato, assunti per la prevenzione e il contrasto dell’abusivismo commerciale in spiaggia, a  Lido di Dante, nel Ravennate, hanno sequestrato della merce posta in vendita senza le prescritte autorizzazioni da venditori abusivi. Gli agenti dell’Unità Antiabusivismo Commerciale hanno sanzionato un cittadino senegalese ed uno marocchino, sorpresi a vendere, rispettivamente, teli da mare e bibite. La merce, consistente in oltre 50 pezzi, tra teli mare e bibite, per un valore approssimativo pari ad oltre 450 Euro, è stata sequestrata, ai fini della confisca. Entrambi i venditori sono stati sanzionati, per la mancata autorizzazione alla vendita con 5.164 euro.Il venditore di bibite inoltre, si è visto comminare sanzioni previste dai Regolamenti sulla Vendita di alimenti e dal TULPS per altri 7.000,00 euro. Per entrambi è, infine, scattato anche l’ordine di allontanamento e la denuncia a piede libero per irregolarità sul territorio nazionale per il venditore di alimenti.

Thumbnail EMILIA-ROMAGNA: Via libera al nuovo svincolo dell'A14 a Bagnacavallo

EMILIA-ROMAGNA: Via libera al nuovo svincolo dell'A14 a Bagnacavallo

Una nuova uscita che collegherà la diramazione autostradale dell’A14 verso Ravenna con la strada statale San Vitale, evitando l’attraversamento del centro abitato di Bagnacavallo e migliorando la viabilità del territorio. Punta, infatti, a migliorare la rete viaria di tutta la zona la realizzazione della seconda uscita a Bagnacavallo, nel Ravennate, che prevede la costruzione dello svincolo di Borgo Stecchi, dal nome della frazione più vicina. A questo scopo, la Regione ha approvato una convenzione con la Provincia di Ravenna per la realizzazione della nuova interconnessione tra la diramazione A14 e la strada provinciale San Vitale nel comune di Bagnacavallo, il cui costo complessivo ammonta a 33,08 milioni di euro.   Il finanziamento è così ripartito: 3 milioni a carico della Regione e 29,8 milioni da parte della Provincia di Ravenna, comprensivi di oltre 14 milioni a carico di Autostrade per l’Italia (Aspi) con cui la Provincia ha sottoscritto uno specifico accordo. Si è colta infatti l’opportunità di realizzare una sinergia con i lavori, programmati da Autostrade per l’Italia, di manutenzione straordinaria del viadotto lungo la A14 dir, finalizzati alla sua messa in sicurezza, nell’ambito del piano della concessionaria per l’adeguamento di tutti i ponti e viadotti di propria competenza. La stazione appaltante sarà la provincia di Ravenna, data l’impossibilità di disgiungere i due interventi strettamente connessi l’uno all’altro. Obiettivo della realizzazione del nuovo svincolo è di aumentare il livello di servizio e sicurezza del nodo di Bagnacavallo, attraversato in direzione nord-sud dalla strada provinciale 8 Naviglio e in direzione est-ovest dalla strada provinciale 253R San Vitale, e di decongestionare il traffico esistente. “L’intervento sul nodo di Bagnacavallo è un progetto condiviso con i territori che migliora un tratto viario strategico e interviene sull’accessibilità urbana, come indicato dagli indirizzi programmatici del Piano regionale integrato dei trasporti- spiega l’assessore regionale alla Mobilità, Andrea Corsini-. È anche attraverso l’offerta di una viabilità scorrevole che i territori restano attrattivi per chi ci vive e competitivi per chi vi lavora”. In particolare, saranno realizzate bretelle in entrata e in uscita dalla diramazione A14, con due rotonde di un diametro di circa 50 metri che le collegheranno alla provinciale San Vitale nei pressi dell'attuale cavalcavia, per una lunghezza totale dell'opera di circa 1,5 km. Nell’ambito della progettazione dell'intervento, sono stati previsti anche studi ambientali per l'analisi dei flussi di traffico e il monitoraggio acustico e atmosferico. La convenzione riguarda le fasi di progettazione, realizzazione e collaudo delle opere e avrà una durata di sei anni a partire dalla sua sottoscrizione.


TUTTE LE NOTIZIE DI RAVENNA