5 FEBBRAIO 2024

17:05

NOTIZIA DI POLITICA

DI

277 visualizzazioni


5 FEBBRAIO 2024 - 17:05


NOTIZIA DI POLITICA

DI

277 visualizzazioni



BOLOGNA: Città 30, le opposizioni, “Ecco il quesito del referendum” | VIDEO

“Volete che il Comune di Bologna vada avanti nella decisione di realizzare 'Bologna Città 30', come previsto nella relativa delibera, dalle ordinanze vigenti e dai futuri provvedimenti?”. È questo, in sostanza, il testo del quesito del referendum consultivo presentato a Palazzo D'Accursio dal comitato 'NoCittà30', formato dai partiti d'opposizione in Comune, da associazioni come Confabitare, e da chiunque vorrà aderire. Il quesito verrà sottoposto al comitato dei garanti del Comune, accompagnato da 200 firme, che avranno 30 giorni per valutarlo, dopodiché, se sarà ammesso, inizierà la corsa contro il tempo per raccogliere 9mila firme autenticate in tre mesi, in modo da poter procedere con il referendum cittadino. E il senatore Marco Lisei di FdI avverte il sindaco Matteo Lepore: “Siamo disposti a dialogare se ritirerà le ordinanze sulla Città 30, dopo la direttiva del ministero le sanzioni sono illegittime”.

 




ALTRE NOTIZIE DI POLITICA