2 FEBBRAIO 2024

09:54

NOTIZIA DI POLITICA

DI

1695 visualizzazioni


2 FEBBRAIO 2024 - 09:54


NOTIZIA DI POLITICA

DI

1695 visualizzazioni



ROMAGNA: Il consigliere di centrodestra, “I gay non sono normali, l’aborto? Una scappatoia” | VIDEO

Bufera sul tema dei diritti civili alla nostra trasmissione Talk24 condotta dal direttore Ludovico Luongo. Ecco cosa ha detto su aborto e omosessualità il capogruppo di centrodestra per Forlì Davide Minutillo.

“Le persone omosessuali hanno tendenze diverse dal normale”. Queste le parole del capogruppo comunale Centrodestra per Forlì che hanno scatenato le proteste dei presenti alla trasmissione Talk24. Il tema era quello della difesa dei diritti civili, bandiera del centrosinistra: “Gli orientamenti sessuali sono tutti normali, sempre che esista un principio di normalità – replica la segretaria del Pd forlivese Gessica Allegni – quindi io richiamerei all’attenzione alle parole”

Minutillo ha poi rincarato la dose parlando dell’aborto: “L’aborto non è un rimedio alle difficoltà di una nascita, ma può essere semplicemente inteso come una scappatoia” Una tesi fortemente criticata dal consigliere riminese di Coraggiosa Marco Tonti che avverte sui rischi di una marcia indietro sui diritti civili, così come sta avvenendo in altri paesi d’Europa e non solo: “Tornare indietro sui diritti è facilissimo – spiega Tonti - così come ha fatto gli Stati Uniti annullando la sentenza della corte suprema che garantiva l’aborto in tutti gli stati, come hanno fatto la Polinia e  Ungheria e come sta facendo anche l’Italia”




ALTRE NOTIZIE DI POLITICA