19 SETTEMBRE 2023

08:52

NOTIZIA DI POLITICA

DI

548 visualizzazioni


19 SETTEMBRE 2023 - 08:52


NOTIZIA DI POLITICA

DI

548 visualizzazioni



BOLOGNA: Procedono spediti i progetti Pon Metro, assessora Boni, "L'Europa ci aiuta" | VIDEO

Progetti finanziati con 118 milioni dal programma Pon Metro 2014-2020 quasi tutti conclusi e due nuove campagne di comunicazione per far conoscere alla città anche le iniziative messe in campo grazie agli altri fondi europei a disposizione: l'assessora del Comune di Bologna, Anna Lisa Boni, fa il punto della situazione e si dice ottimista sulla conferma di altri 146 milioni di euro per il nuovo settenato del finanziamento dedicato alle città metropolitane

Oltre 13 milioni e mezzo per l'efficientamento energetico di 12 strutture scolastiche, 600mila euro a testa per la rigenerazione della Fattoria Urbana del Pilastro e della Velostazione e più di mezzo milione per la riqualificazione del Treno della Barca. E poi ancora quasi 20 milioni per la transizione a led della pubblica illuminazione, 1,5 milione per il nuovo centro polifunzionale di via Populonia, circa 450mila euro il Liquid Lab di vicolo Bolognetti e 1,2 milione per la riqualificazione del Centro Sportivo Barca. Sono i questi i progetti bolognesi da ben 118 milioni di euro complessivi finanziati, e in gran parte già conclusi, dal Programma operativo nazionale per le città metropolitane, Pon Metro, 2014-2020. A fare il punto è l'assessora ai fondi europei, Anna Lisa Boni, proprio nel primo dei due giorni di incontri col comitato di sorveglianza dello stesso Pon, nel capoluogo, in attesa della conferma sui 146 milioni di euro per il prossimo settenato del programma.

Per l'occasione, presentata anche la campagna di comunicazione #Bolognainprogress, proprio su questi progetti, e il portale crescebologna.it, dove invece trovano spazio anche le iniziative finanziate con Pnrr e fondo coesione sociale.




ALTRE NOTIZIE DI POLITICA