21 APRILE 2016

12:04

NOTIZIA DI POLITICA

DI

1044 visualizzazioni


21 APRILE 2016 - 12:04


NOTIZIA DI POLITICA

DI

1044 visualizzazioni



ITALIA: Voucher, Poletti promette modifiche per limitarli - VIDEO

E' ormai un dato abbastanza noto. Dopo l'applicazione del jobs act che ha cambiato profondamente i contratti di lavoro, si è assistito in Italia e ovviamente anche nella nostra regione di una impennata dell'utilizzo dei voucher. Se da una parte sono spariti i contratti di collaborazione per chi è non appartiene ad un ordine professionale a vantaggio di assunzioni a tempo indeterminato, dall'altra in molti hanno implementato l'uso dei buoni, lasciando nel precariato una importante fetta di lavoratori. Si pensi che nella sola provincia di Rimini nel 2015 sono stati emessi ben un milione e seicento mila voucher. Alla camera, di recente, il deputato PD Tiziano Arlotti ha posto un'interrogazione al governo a cui prontamente ha risposto lo stesso Ministro Giuliano Poletti. Il titolare del dicastero welfare e lavoro ha comunicato che a breve saranno introdotte delle modifiche al decreto attuativo sul jobs act, al fine di introdurre una maggiore tracciabilità dei buoni, regolandoli maggiormente ed evitando comportamenti illeciti o aggiramenti della norma. Come prevedibile Arlotti si è detto soddisfatto, ricordando come lo strumento inps fosse nato per ben altri motivi, come lavori davvero occasionali o domestici. Si spera però che lo strumento non venga del tutto eliminato, in quanto fondamentale per evitare il lavoro nero in particolare nel campo turistico.




ALTRE NOTIZIE DI POLITICA

EMILIA-ROMAGNA: Regionali, per Ugolini arriva il primo "Ok" dal centrodestra

In vista delle elezioni regionali, fissate il 17 e 18 novembre, arriva dalla coalizione di centrodestra il primo "via libera" alla candidatura di Elena Ugolini, che per il momento si presenta in chiave civica ma che punta a ottenere a breve l'appoggio dei partiti di opposizione in Regione. Una riunione iniziata alle 18, "durata più di un'ora e caratterizzata da un approccio concreto" in cui gli esponenti presenti al tavolo "hanno ascoltato il progetto di governo per la Regione Emilia-Romagna proposto dalla candidata civica", Elena Ugolini "e hanno deciso di aggiornarsi nei prossimi giorni in vista di un nuovo incontro". Così, in una nota, i coordinatori regionali dei partiti del centrodestra, si sono espressi sul faccia a faccia, che era stato da loro richiesto, con la rettrice delle Scuole Malpighi ed ex sottosegretaria all'Istruzione, candidata, con un progetto civico, alla presidenza della Regione Emilia-Romagna. All'appuntamento per il centrodestra erano presenti Michele Barcaiuolo di Fratelli d'Italia; Matteo Rancan e Jacopo Morrone della Lega; Valentina Castaldini e Rosaria Tassinari di Forza Italia; Francesco Coppi di Noi Moderati e Riccardo Bizzarri dell'Udc. Se tutto andrà secondo i piani, nella prossima settimana dovrebbe arrivare la benedizione dei leader nazionali di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia, a sancira il definivo appoggio.