Nazionali

**Infortuni: operaio cade da una scala nel milanese, è grave**

Milano, 28 feb. (Adnkronos) - Un operaio di 55 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere caduto da una scala nel cortile di una ditta di Pregnana Milanese. L'infortunio è avvenuto poco dopo le 14. Secondo i primi accertamenti, l'uomo potrebbe aver perso l'equilibrio a seguito di un malore. E' caduto dal secondo gradino di una scala ed ha battuto la testa, riportando un trauma cranico. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 Areu, che lo hanno soccorso e trasferito in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza.

Milano: al via il 2 marzo Rise Against Hunger per confezionare pasti per bambini africani

Milano, 28 feb. (Adnkronos) - Parte da Milano, sabato 2 marzo, l’iniziativa promossa dall’organizzazione internazionale no profit Rise Against Hunger Italia per il confezionamento di pasti da destinare ai bambini e alle bambine delle scuole africane. L’evento si terrà presso gli spazi del Talent Garden in via Arcivescovo Calabiana 6, dove, in tre turni -alle 14.30, alle 15.15 e alle 17- una catena umana fatta di volontari e volontarie confezionerà 50mila pasti disidratati che permetteranno a circa 150 bambini e bambine di nutrirsi correttamente e frequentare la scuola in Africa. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Milano, si ripeterà anche in altre città d’Italia: il 9 marzo a Torino, il 16 a Bologna, il 23 a Verona. Vere e proprie feste solidali, a ritmo di musica, aperte anche ai più piccoli. Le iscrizioni all’evento milanese sono aperte fino a venerdì 1 marzo al seguente link: https://cittadinanza.welfare4charity.com/eventi-m. Parallelamente all’iniziativa di confezionamento, Rise Against Hunger Italia ha avviato anche una campagna di raccolta fondi specifica, 'Milano per i bambini in Africa'. I dettagli sono consultabili al seguente link: https://cittadinanza.welfare4charity.com/crowdfunding/progetto-noprofit/progetto-no-profit/1408:milano-per-i-bambini-in-africa "Siamo orgogliosi e allo stesso tempo commossi da tanta partecipazione -dichiara Alberto Albieri, presidente di Rise Against Hunger Italia-. C’è sempre un gran bisogno di persone che abbiano voglia di mettersi in gioco e rimboccarsi le maniche. Le nostre feste di solidarietà sono momenti unici di condivisione, di allegria, dove si gioisce facendo del bene. Le iscrizioni alla data di Milano sono ancora aperte, insieme daremo vita ad azioni in grado di cambiare la vita a migliaia di persone. Venite a donare il vostro entusiasmo". La città di Milano, aggiunge l’assessore al Welfare e Salute Lamberto Bertolé, ha "una grande tradizione legata al volontariato e i milanesi hanno sempre dimostrato una grande generosità nel mettere a disposizione il loro tempo per contribuire a cause importanti. Siamo certi che questa occasione non farà eccezione e che la bella iniziativa di Rise Against Hunger avrà un grande successo e sarà molto partecipata".


TUTTE LE NOTIZIE NAZIONALI