10 LUGLIO 2024

14:45

NOTIZIA DI CRONACA

DI

283 visualizzazioni


10 LUGLIO 2024 - 14:45


NOTIZIA DI CRONACA

DI

283 visualizzazioni



EMILIA-ROMAGNA: Molestie sul lavoro, più poteri alla Consigliera di Parità | VIDEO

Con una sentenza del Giudice del Lavoro di un Tribunale dell’Emilia-Romagna viene ampliata l’azione di intervento della Consigliera di Parità regionale contro le violenze e le discriminazioni di genere.

Una sentenza del 25 giugno, decisa dal Giudice del lavoro di un tribunale dell’Emilia-Romagna, amplia l’ambito d’intervento della Consigliera di Parità regionale che potrà occuparsi di casi di discriminazione come le molestie non solo in ambito lavorativo ma anche quando si verificano nei percorsi di accesso al lavoro e alla formazione professionale. La sentenza, nata dalla denuncia di alcune attrici vittime di molestie sia in occasione di provini sia durante corsi di specializzazione, individua inoltre, misure necessarie alla rimozione degli effetti della discriminazione, “al fine  -afferma il giudice- di evitare il verificarsi di condotte discriminatorie analoghe in futuro”.

(Francesco Drudi)




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA