11 GIUGNO 2024

13:56

NOTIZIA DI CRONACA

DI

2189 visualizzazioni


11 GIUGNO 2024 - 13:56


NOTIZIA DI CRONACA

DI

2189 visualizzazioni



RAVENNA: Tentato omicidio di una prostituta, 32enne bulgaro in carcere

E’ nelle mani dei Carabinieri l’uomo sospettato di avere cercato di ammazzare una prostituta bulgara di 29enne domiciliata in un residence di Cesenatico, con 5 colpi di pistola, prima dalla sua vettura e poi scendendo dalla macchina come se fosse un’esecuzione. Il fatto è avvenuto il 19 maggio scorso sulla stradina tra Savio e Fosso Ghiaia, nel ravennate. Si tratta di un 32enne bulgaro domiciliato a Viserba, nel riminese. Ancora non è chiaro il motivo che abbia portato a un tale gesto, ma si presume una spedizione punitiva nell’ambito del mondo della prostituzione. L’attività investigativa si è subito sviluppata in modo capillare e, per la cattura, è stato utilizzato anche il servizio di cooperazione internazionale. Non vedendo una via di fuga l’uomo si è costituito lo scorso giovedì. Nella giornata odierna si è svolto l’interrogatorio di garanzia. L’uomo deve rispondere di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione oltre che di porto illecito di pistola.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA