27 FEBBRAIO 2024

18:29

NOTIZIA DI CRONACA

DI

515 visualizzazioni


27 FEBBRAIO 2024 - 18:29


NOTIZIA DI CRONACA

DI

515 visualizzazioni



BOLOGNA: "Calcio da un poliziotto", la Procura chiede l'archiviazione

La Procura di Bologna ha presentato richiesta di archiviazione riguardo alla denuncia per violenza sessuale nei confronti di un poliziotto accusato di aver colpito con un calcio in mezzo alle gambe una ventiseienne durante una manifestazione. I fatti risalgono a dicembre 2023 quando, in seguito allo sgombero di due occupazioni abitative, si era tenuta una manifestazione dei collettivi. Durante il corteo Ilaria, una studentessa e attivista, era stata colpita nelle parti intime dall'agente. La giovane, assistita dall'avvocata Marina Prosperi, aveva annunciato l'intenzione di sporgere denuncia. Ora la Procura ha presentato richiesta di archiviazione, a cui Ilaria e la sua legale si opporranno. Lo ha annunciato la stessa studentessa con un post su Instagram. "Ad avviso della Procura non ci sarebbero immagini sufficienti a dare contezza di quanto avvenuto", spiega Prosperi. A quanto si legge nella richiesta di archiviazione, la Procura difende l'uso della forza contro i manifestanti in quanto la manifestazione in corso non era pacifica e considera non fondata l'ipotesi di violenza sessuale perché il calcio sarebbe partito senza alcuna volontà di colpire la zona del pube.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA