19 SETTEMBRE 2023

18:09

NOTIZIA DI CRONACA

DI

603 visualizzazioni


19 SETTEMBRE 2023 - 18:09


NOTIZIA DI CRONACA

DI

603 visualizzazioni



RIMINI: Assaltarono centro scommesse, due arrestati per rapina e porto di arma da fuoco

Un 47enne siciliano originario di Catania, ma domiciliato a Rimini e un albanese di 29 anni sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri della sezione operativa della compagnia di Riccione e della stazione di Misano Adriatico in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Raffaella Ceccarelli su richiesta della Procura per rapina e porto di arma da fuoco. Le indagini dell'Arma sono partite subito dopo la rapina del 10 aprile in un centro scommesse di Misano. In quell'occasione verso le dieci di sera, due soggetti, con il volto travisato da passamontagna avevano minacciato con la pistola, il titolare per farsi consegnare l'incasso di oltre 5.400 euro. I rapinatori erano fuggiti con una Bmw. Le indagini, durate cinque mesi hanno portato all'arresto dei presunti rapinatori, difesi dall'avvocato Massimiliano Orrù. Espletate le formalità di rito, il 29enne è stato portato alla casa circondariale di Rimini, mentre il 47enne è agli arresti domiciliari.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA