15 MAGGIO 2023

14:22

NOTIZIA DI CRONACA

DI

648 visualizzazioni


15 MAGGIO 2023 - 14:22


NOTIZIA DI CRONACA

DI

648 visualizzazioni



RIMINI: Gabbiano colpito all’ala da un proiettile, Mattei, “Atto misero”

Un gabbiano ferito all’ala da un colpo di fucile ad aria compressa ad opera di sconosciuti. È quanto denunciano i volontari del Cras di Rimini che l’altro si sono trovati di fronte all’animale in viale Tripoli. I danni all’ala sarebbero seri. “Quella che resta al momento, è la rabbia per un episodio meschino, misero, di cattiveria fine a sé stessa – denuncia l’assessora al Benessere degli Animali, Francesca Mattei -. Non è la prima volta che accade, la situazione è purtroppo più diffusa di quello che si pensi”.

Sono di media una decina all'anno gli animali che vengono colpiti da proiettili, poi soccorsi dal Cras, “a cui va rivolto sempre il ringraziamento della comunità locale per il lavoro svolto a servizio e a tutela degli animali in difficoltà”, aggiunge l’assessora.

Un veterinario si sta prendendo cura del gabbiano ferito. “Quello che rimane è la pena per chi si diletta a far soffrire senza motivazione, per puro cinismo e istinto primordiale, un gabbiano, lasciandolo a terra sanguinante – prosegue Mattei -. Un moto interiore che si confà soltanto a una grande bassezza umana. Su questo come amministrazione comunale vogliamo essere chiari, e siamo al lavoro per realizzare un regolamento, di affiancamento a quello sugli animali domestici, per promuovere la tutela e il benessere degli animali selvatici, nella speranza che anche episodi del genere siano il più possibile scongiurati”.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA