16 MARZO 2023

09:25

NOTIZIA DI CRONACA

DI

2269 visualizzazioni


16 MARZO 2023 - 09:25


NOTIZIA DI CRONACA

DI

2269 visualizzazioni



RIMINI: Azzannato al volto da un cane a Rimini, dimesso con 40 punti

Azzannato in testa da un cane mentre passeggiava sul lungomare di Rimini, ne è uscito con 40 punti di sutura. È quanto è capitato ieri mattina a un 27enne del posto in viale Ortigara, lungo la passeggiata che costeggia la darsena portuale nella frazione San Giuliano a Mare.

Come riportano i giornali locali, il giovane stava passeggiando in zona come ogni mattina assieme al suo cane, un Alaskan Malamute. Erano le 7.30 quando ha incrociato un pastore del Caucaso con il suo padrone. Entrambi gli animali erano al guinzaglio, ma questo non ha impedito loro di iniziare a litigare. Nel tentativo di separarli, con dinamiche ancora da accertare, il pastore del Caucaso sarebbe sfuggito al guinzaglio e balzato addosso al 27enne, che nel frattempo era caduto a terra, ferendolo al volto.

Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 che hanno provveduto a medicare la sua ferita, tra la fronte e la guancia, e a trasportalo al pronto soccorso dell’ospedale Infermi, da cui ne è uscito con una prognosi di 30 giorni. Il 27enne ha poi deciso di sporgere denuncia per lesioni colpose gravi contro il proprietario dell’animale. I carabinieri stanno effettuando accertamenti.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA

RIMINI: Fuggono ai controlli, investono una persona e urtano veicoli, fermati tre cinesi

Attorno alle 02:15 di sabato in viale Regina Margherita altezza intersezione via Latina a Miramare  2 pattuglie della squadra di della Polizia Locale di Rimini stavano effettuando dei controlli etilometrici quando una Jeep Renegade con 3 cinesi a bordo (uomo alla guida e 2 donne) si è data improvvisamente alla fuga, facendo scattare un inseguimento ad alta velocità in direzione Nord. all'altezza dell'intersezione via Regina Elena/Pascoli la Jeep ha investito una Volkswagen Polo in transito ferendo il conducente e ha travolto un monopattino ferendo il ragazzo alla guida, ma anche un'AUDI A4, una Peugeot 207 e un Fiat Ducato sono state colpite in sosta. Nell'impatto con l'AUDI la Jeep ha perso una ruota e fuori controllo ha abbattuto un palo dell'ENEL che sosteneva anche la linea filobus e ha terminato la sua corsa schiantandosi dentro la porta d'ingresso dell' I-Suite hotel. Gli occupanti del veicolo hanno cercato di nascondersi scendendo una scala di servizio esterna dell'albergo. All'arrivo degli agenti sono stati fermati. Viale Regina Elena è stata chiusa per rilievi dei sinistri e messa in sicurezza delle linee elettriche.