4 DICEMBRE 2023

15:16

NOTIZIA DI CRONACA

DI

732 visualizzazioni


4 DICEMBRE 2023 - 15:16


NOTIZIA DI CRONACA

DI

732 visualizzazioni



BOLOGNA: Omicidio Matteuzzi, la Corte nega integrazione della perizia psichiatrica

La Corte d'Assise di Bologna, presieduta dal giudice Domenico Pasquariello, ha rigettato la richiesta di integrazione della perizia psichiatrica chiesta dalla difesa di Giovanni Padovani, l'ex calciatore 27enne accusato dell'omicidio di Alessandra Matteuzzi. Per i giudici non ci sono necessità di disporre altri colloqui con i periti, mentre la risonanza magnetica non può ritenersi decisiva e non modificherebbe l'inquadramento diagnostico dato dai periti. La Corte ha poi fissato due udienze, il 12 e il 22 gennaio 2024, per proseguire l'istruttoria con l'esame dell'imputato, ove fosse presente, e poi iniziare la discussione. La Procura e alcune parti civili hanno già fatto sapere che rinunceranno all'esame dell'imputato.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA