10 DICEMBRE 2023

22:06

NOTIZIA DI CRONACA

DI

2823 visualizzazioni


10 DICEMBRE 2023 - 22:06


NOTIZIA DI CRONACA

DI

2823 visualizzazioni



FAENZA: Scontro fra treni, è stato un tamponamento | VIDEO

È di 17 tra contusi e feriti lievi il bilancio dell'urto fra due treni avvenuto questa sera nei pressi di Faenza, nel Ravennate, lungo la linea ferroviaria Bologna-Rimini. Secondo le prime ricostruzioni, un regionale di Trenitalia Tper ha tamponato a bassa velocità un Frecciarossa 1000 di Trenitalia mentre procedevano entrambi verso nord. A bordo del primo treno, in viaggio tra Pesaro e Bologna, c'erano una sessantina di persone, sul Frecciarossa che da Lecce doveva raggiungere Venezia ve ne erano 400.

Sul posto, a otto chilometri dalla stazione di Faenza, tra le località di Cosina e Forlì, sono subito intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Ravenna e Forlì e gli agenti della Polfer. Alcuni dei feriti, soccorsi dal personale del 115 affiancato dai sanitari di "Romagna Soccorso", sono stati trasportati all'ospedale Morgagni-Pierantoni e altri all'ospedale di Faenza.

Dalle 19,40 la circolazione ferroviaria lungo l'Adriatica è stata interrotta tra Castelbolognese e Forlì e diversi treni Regionali hanno subito ritardi e limitazioni di percorso, proprio in orari di punta per i ritorni dal Ponte dell'Immacolata. Un Frecciarossa Lecce-Venezia Santa Lucia è rimasto fermo nei pressi di Forlì, un Milano-Pescara a Faenza, un Pescara-Milano Centrale a Rimini e un Intercity Lecce-Milano a Cesena.

"Le cabine di guida dei due treni hanno riportato danni lievi, il che dimostra che l'urto è avvenuto a una velocità molto bassa, quasi di manovra", ha riferito Dari Cirrincione, responsabile della comunicazione di Trenitalia, a Rai News 24, "la dinamica è ancora in corso d'accertamento, in quella linea un Frecciarossa viaggia sugli stessi binari dei treni Regionali, perché non c'è un binario dedicato all'alta velocità. Non c'è stato un deragliamento o uscita dei convogli dai binari". 

"Stiamo lavorando a stretto contatto con la Regione Emilia-Romagna e con le forze di Protezione Civile", ha affermato il sindaco di Faenza, Massimo Isola, che ha ringraziato "i Vigili del Fuoco e ai soccorsi, prontamente intervenuti". Il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini, ha fatto sapere che segue gli sviluppi e ha chiesto "accurate relazioni sulle condizioni e l'assistenza dei feriti - seppur lievi - sulla protezione di tutti i passeggeri per il completamento del viaggio, sulla rapida individuazione delle cause e di eventuali responsabilità".




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA