28 NOVEMBRE 2023

10:08

NOTIZIA DI CRONACA

DI

1208 visualizzazioni


28 NOVEMBRE 2023 - 10:08


NOTIZIA DI CRONACA

DI

1208 visualizzazioni



BOLOGNA: Picchia la moglie in casa, il figlio chiama il 112

A chiamare il 112 per chiedere aiuto, riferendo che il padre stava picchiando la madre in casa, è stato il figlio minorenne della coppia. Per aiutare la vittima poi, una 41enne di origine indiana, è intervenuto anche un vicino di casa. Ancora una aggressione nei confronti di una donna a Bologna: l'episodio si è verificato sabato nella giornata internazionale per l'eliminazione della violenza di genere. I carabinieri, intorno alle 21.45, sono intervenuti in un condominio in zona Bolognina e hanno arrestato un operaio di 47 anni di origine indiana. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, dopo averla insultata, ha colpito la donna con una sedia spingendola contro una porta finestra che è andata in frantumi. La 41enne, ferita, per mettersi in salvo è uscita dall'appartamento e ha raggiunto il pianerottolo. I militari dell'Arma, raggiunta l'abitazione, hanno fermato l'uomo e affidato la donna al 118 che l'ha accompagnata all'ospedale Maggiore per accertamenti. Il 47enne, già colpito a marzo di quest'anno da un provvedimento di ammonimento emesso dal questore di Bologna, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e accompagnato in carcere in attesa dell'udienza di convalida.




ALTRE NOTIZIE DI CRONACA