19 GIUGNO 2024

10:37

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

348 visualizzazioni


19 GIUGNO 2024 - 10:37


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

348 visualizzazioni



MONTECOPIOLO: Impianto di risalita, sindaco, “a dicembre si potrebbe già sciare” | VIDEO

Un nuovo impulso al turismo dell’entroterra riminese potrebbe arrivare dalla riapertura dell’impianto di risalito di Montecopiolo, sul Monte Carpegna. Per il sindaco Pietro Rossi, già dal prossimo inverno si potrebbe tornare a sciare, burocrazia permettendo.

 

Sciare guardando il mare, sempre che ci sia la neve. Ma anche senza neve, l’impianto di risalita di Montecopiolo potrebbe essere sfruttato da escursionisti e amanti della bicicletta dando così un nuovo impulso al turismo della Valmarecchia. Di recente passato alla provincia di Rimini, il piccolo borgo ai piedi del Monte Carpegna sta per divenire proprietario della seggiovia chiusa da anni.

“Bisogna andare da un notaio e per poter catastalmente dichiarare che quella proprietà del Comune di Montecopiolo – spiega il sindaco Pietro Rossi -. Una volta in nostra proprietà possiamo accedere a fondi regionali e con quelli ripristinare per poi poter renderla funzionante”.

Per ripristinare l’impianto serve un’intesa con la Regione, e d’intralcio potrebbero essere le prossime elezioni regionali in autunno, afferma il sindaco.

“Purtroppo, come sappiamo, la burocrazia è sempre tanta e molto lenta”, afferma Rossi. Ma “se l'impegno della Regione viene mantenuto anche dalla Giunta che ci sarà dopo le elezioni, sicuramente entro questo inverno l'impianto può essere di nuovo in funzione”.

Le ricadute sul turismo potrebbero essere importanti per tutta la valle. “Sicuramente può portare un nuovo flusso turistico e creare così un indotto intero per la Valmarecchia”.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ