10 GIUGNO 2024

11:31

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

349 visualizzazioni


10 GIUGNO 2024 - 11:31


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

349 visualizzazioni



BOLOGNA: Tentato furto aggravato in un bar, arrestato in flagranza cittadino senegalese | FOTO

La Polizia di Stato di Bologna, nella nottata odierna, ha arrestato in flagranza di reato un cittadino senegalese per tentato furto aggravato presso un bar di Via Toscana.

In particolare, il proprietario del suddetto bar riferiva di essersi appostato in macchina, in tarda serata, nei pressi della propria attività commerciale intenzionato a scovare l’autore di alcuni furti che a suo dire avrebbe subito nel corso degli ultimi giorni all’interno della sua attività. Poco dopo, alle ore 23.30 circa, l’uomo effettivamente vedeva due soggetti centroafricani avvicinarsi al bar e iniziare a forzare la porta di ingresso, motivo per cui, restando sempre nascosto, richiedeva l’intervento della polizia che arrivava sul posto con una Volante in pochi istanti. Immediatamente i due rei si accorgevano di essere stati scoperti e si davano a repentina fuga a bordo di due biciclette, dividendosi, in direzione di Via Murri; uno dei due veniva bloccato dalla Volante mentre l’altro faceva perdere le proprie tracce.

Il reo veniva condotto presso i locali Uffici della Questura e da ulteriori controlli risultava irregolare sul territorio nazionale e gravato da diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, per il reato di tentato omicidio e in materia di stupefacenti.

Per quanto occorso gli Agenti procedevano ad arrestare il soggetto per tentato furto aggravato in concorso con persona rimasta ignota, che veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della locale Questura in attesa del giudizio direttissimo fissato per la mattinata odierna.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ