3 APRILE 2024

19:06

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

207 visualizzazioni


3 APRILE 2024 - 19:06


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

207 visualizzazioni



BOLOGNA: Dal primo giugno Tecnomeccanica in Marelli, 152 le nuove assunzioni

Buone notizie per le lavoratrici e i lavoratori dello stabilimento Magneti Marelli di Crevalcore nel Bolognese. Dal primo di giugno infatti si insidierà la nuova proprietà, l’azienda piemontese Tecnomeccanica, pronta ad investire oltre 20 milioni di euro.

Procedono i lavori per l’acquisizione da parte di Tecnomeccanica della Magneti Marelli di Crevalcore a Bologna. Un’operazione lunga e complessa che vede nel primo Giugno la data di insediamento dell’azienda di Novara nello stabilimento bolognese. 299 le lavoratrici e i lavoratori in ballo, con 152 che saranno assorbiti da Tecnomeccanica e con i restanti 147 sui quali si sta lavorando per trovare una sistemazione. Sensazioni buone, frutto anche della sinergia con la regione, le parti sociali e con Invitalia.

Simone Ferrucci, AD e  titolare di Tecnomeccanica: "Attraverso l'acquisizione dello stabilimento di Crevalcore, Tecnomeccanica punta a diversificare prodotti e clienti, ampliando i mercati: attualmente il 90% del fatturato è generato dall'automotive. Per quanto riguarda i lavoratori riassorbiti a Bologna, "partiamo con 152 e su questi ci siamo impegnati", sottolinea l'ad. Inoltre "ci sono anche professionalità che verranno dall'esterno, perché molte funzioni centrali non sono presenti e dovranno essere reintegrate con le nuove professionalità che non sono presenti. Stiamo valutando se ci possono essere delle crescite interne legate all'attività".

Vincenzo Colla, Assessore al Lavoro e allo Sviluppo Economico della regione Emilia Romagna: "La Regione Emilia-Romagna continuerà a seguire da vicino l’evolversi della situazione, pronta a mettere in campo tutti gli strumenti che ha a propria disposizione, con la necessaria formazione dei lavoratori e accompagnando gli investimenti in ricerca di processo e prodotto".




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ