6 FEBBRAIO 2024

18:43

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

320 visualizzazioni


6 FEBBRAIO 2024 - 18:43


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

320 visualizzazioni



RIMINI: Teatro Galli, +15% di spettatori nel 2023

Spettatori ed eventi in aumento nel 2023 del Teatro Galli di Rimini che, a cinque anni dalla sua riapertura dopo la distruzione avvenuta durante la Seconda guerra mondiale, continua a crescere nei numeri dopo lo stand-by della pandemia. Oltre un centinaio in un anno le serate di spettacolo tra prosa, danza, lirica e musica. Registrato un incremento di circa il 15% degli spettatori rispetto al 2022. Stesso trend anche per gli abbonamenti della prosa, passati nella stagione 2023/24 da 1.048 a 1.257. 

Il podio degli spettacoli più visti è nell’ordine: l’opera rock ‘Lazarus’ di David Bowie interpretata da Manuel Agnelli, la trasposizione teatrale di ‘Mine vaganti’ di Ferzan Ozpetek, ‘La locandiera’ di Goldoni nella rivisitazione con Sonia Bergamasco.  

“Che il Teatro Galli sia uno dei motori della vita culturale della città non lo testimoniano solo i numeri, seppur molto positivi e in crescita, frutto della qualità delle proposte artistiche che lo rendono competitivo coi principali teatri italiani - sottolinea la responsabile della direzione dei Teatri comunali Laura Fontana –. Il risultato più importante in questi oltre cinque anni è l’aver alimentato quel senso di appartenenza nei confronti di una istituzione che oggi sta trovando la sua dimensione di luogo di produzione culturale oltre che di fruizione”. La città si è candidata Capitale della cultura 2026. 




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ