5 AGOSTO 2023

07:27

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

901 visualizzazioni


5 AGOSTO 2023 - 07:27


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

901 visualizzazioni



MONDAINO: Al Palio del Daino i ‘Carmina Burana’ del coro Galli

Arriveranno a Mondaino (Rimini) da sette regioni diverse: Lazio, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche, Toscana e Umbria. Sono gli artisti, gli artigiani, gli antichi mestieranti e bottegai, le associazioni di rievocazione storica che accompagneranno il pubblico in un viaggio indietro nel tempo in occasione della 34esima edizione del ‘Palio de lo daino’, il tradizionale evento che commemora la pace tra le Signorie dei Malatesta e dei Montefeltro, siglata nel 1459.

Dal 17 al 20 agosto prossimi il centro storico del paese sulle verdi colline della Valconca si animerà con cortei, spettacoli, animazione itinerante, musica e le disfide tra le quattro Contrade che indosseranno abiti d’epoca per contendersi la vittoria finale. Un viaggio a ritroso nel tempo nelle atmosfere medioevali: le vie e le piazze si accenderanno con le botteghe storiche delle arti e dei mestieri, sbandieratori, armigieri, falconieri, giullari, figuranti, laboratori artigianali, le proposte culinarie delle contrade, spettacoli e musica dal vivo.

Sono più di 20 gli artisti, le compagnie itineranti e le associazioni coinvolte nelle quattro giornate del Palio. In scena: giullari, falconieri, musicisi, danzatori e danzatrici, attori, sbandieratori e artisti del fuoco.

Il Palio - organizzato dalla Pro Loco di Mondaino presieduta da Fabrizio Ciotti, con la collaborazione del Comune di Mondaino, la compagnia di balestrieri e musici "San Michele" e del punto I.O.R. di Mondaino - si inserisce nella programmazione del ‘Consorzio europeo Rievocazioni Storiche’.

Sabato 19 e domenica 20 agosto alle ore 22:45 la piazza circolare di Mondaino sarà allietata dai canti scenici, profani e mistici. L’Opera ‘Carmina Burana’ sarà interpreta dal coro Galli di Rimini, composto da 60 elementi, dal coro Allegre note di Riccione, composta da 20 elementi, da 10 orchestrali, diretti dal maestro Marcello Mancini.

Lo spettacolo sarà completato dal mangiafuoco Drago Bianco e dalle 12 danzatrici Dulces Damae dirette da Donatella Nardi. Il finale è con lo show dell'incendio della Rocca.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ