2 NOVEMBRE 2023

10:58

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

713 visualizzazioni


2 NOVEMBRE 2023 - 10:58


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

713 visualizzazioni



METEO: Nuvole e deboli piogge per venerdì 3 novembre

Per la giornata di venerdì 3 novembre sui litorali cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sulla pianura emiliana cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Rasserenamenti dal pomeriggio fino a cieli poco nuvolosi ; sulla pianura romagnola cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; sulla dorsale emiliana giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino; sulla dorsale romagnola cieli inizialmente poco nuvolosi ma con nuvolosità, talora compatta, nelle ore centrali della giornata con associate deboli piogge. Schiarisce in serata. Venti tesi dai quadranti sud occidentali in rotazione ai quadranti sud occidentali; Mare da molto mosso a agitato. Temperature ancora miti ed altalenanti.

 

(grafica 3B Meteo)




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ

RAVENNA: Concluso lo sbarco dei 34 migranti al porto, donna al settimo mese di gravidanza

È terminato poco prima delle 13 lo sbarco delle 34 persone a bordo della nave Ong Aita Mari alla banchina di Fabbrica Vecchia a Marina di Ravenna. I migranti sono stati poi portati al Pala De André dove si sono svolti gli adempimenti di polizia e le visite sanitarie speditive. Le loro condizioni sono stabili; una delle due donne siriane presenti a bordo è al settimo mese di gravidanza. La donna incinta è stata poi trasferita all'ospedale per ulteriori accertamenti, analogamente ad uno dei due minori non accompagnati che aveva un problema ad un braccio per trauma, poi risolto e successivamente è stato accompagnato al centro Mattei di Bologna. I controlli medici da parte dei sanitari della Ausl Romagna si sono conclusi intorno alle 15, mentre stanno per terminare anche le procedure di identificazione e di fotosegnalamento da parte del personale della Questura di Ravenna. In considerazione dell'arrivo di ulteriori migranti da Lampedusa, ripartiti tra le varie regioni, è stato modificato il piano di distribuzione delle 34 persone che resteranno 14 a Ravenna, 9 andranno a Ferrara e altre 9 a Rimini. La maggioranza dei migranti a bordo della Nave Aita Mari è di nazionalità siriana (24), sei del Bangladesh, tre egiziani e un nigeriano.