Volley

Thumbnail VOLLEY: Cesena si prepara allo scontro-salvezza contro San Damaso

VOLLEY: Cesena si prepara allo scontro-salvezza contro San Damaso

SPORT - Domenica al Carisport riprende il campionato di serie B1 dopo due weekend di stop per aver fatto spazio al Consiglio Federale e alla Coppa Italia: ecco che inizia il girone di ritorno e lElettromeccanica Angelini Cesena affronta il fanalino di coda San Damaso (inizio gara alle ore 17.30). Le bianconere, decime in classifica a quota 13 punti (+3 dalla prima delle retrocesse), hanno chiuso il girone di andata con la sconfitta al tie break contro Castelbellino, mentre le modenesi, che in classifica hanno 5 punti, arrivano dalla netta sconfitta 3-0 rimediata a Corridonia. Allandata fu un tie-break a favore di Cesena, in un match disputato alternando momenti di confusione a grandi giocate. Le ragazze di coach Lucchi, con Benazzi ancora in forse per linfortunio alla mano, dovranno sfruttare il fattore campo e affrontare questo scontro diretto con tutta la grinta necessaria per guadagnare pi punti di vantaggio possibile sulla zona rossa. Nella gara contro Castelbellino commenta Arianna Bellini siamo riuscite a tratti ad esprimere un buon livello di gioco, ma come ci capita spesso non siamo riuscite a chiudere a nostro favore i set, commettendo diverse ingenuit lasciando troppo spazio alle avversarie. Nelle prossime gare dovremo essere pi incisive. La schiacciatrice bresciana, classe 1995, al suo primo anno pallavolistico in Romagna pensa a proprio a domenica: In queste due settimane di sosta abbiamo cercato di ricaricarci mentalmente e soprattutto abbiamo lavorato in palestra sulle nostre lacune per prepararci al girone di ritorno che si prospetta molto impegnativo. Contro San Damaso sar una sfida estremamente importante e dovremo farci trovare pronte e determinate.

Thumbnail VOLLEY: Ravenna delude contro Cuneo e incassa una sconfitta per 0-3

VOLLEY: Ravenna delude contro Cuneo e incassa una sconfitta per 0-3

Una Consar Rcm discontinua e poco incisiva, in difficolt in ricezione (appena il 14% di perfette) e che accusa lassenza dellultima ora di Comparoni, bloccato da un attacco influenzale, paga dazio al cospetto di una tonica e lucida BAM Acqua San Bernardo Cuneo. La formazione piemontese passa al Costa per 0-3 giocando una gara aggressiva e regolare, in cui sfrutta la grande esperienza del duo dattacco Parodi-Botto, la forza di Santangelo (top scorer con 19 punti) e la pressione al servizio. La squadra ravennate, che trova il maggior numero di punti da Bovolenta (14, con due ace e un muro), manca loccasione per un salto in avanti in classifica e ora resta sospesa tra una zona playoff lontana quattro punti e una zona playout che resta a tre lunghezze.

Thumbnail VOLLEY: Bologna diventa capitale della pallavolo con le finali di Coppa Italia

VOLLEY: Bologna diventa capitale della pallavolo con le finali di Coppa Italia

ormai alle porte il grande evento della pallavolo femminile italiana che torna protagonista a Bologna con le Final Four di Coppa Italia Frecciarossa. LUnipol Arena di Casalecchio di Reno pronta ad accogliere squadre e tanti tifosi e appassionati nelle giornate di oggi e domani. Ad organizzare levento la Lega Volley Femminile in collaborazione con Master Group Sport, col sostegno della Regione Emilia Romagna. Sar una due giorni ricca anche di eventi collaterali con numerosi ospiti e iniziative di formazione. Lappuntamento dunque fissato a oggi pomeriggio quando si sfideranno nelle semifinali alle 18.30 la Prosecco Doc Imoco Conegliano e lIgor Gorgonzola Novara, ormai una classica degli ultimi anni, poi alle 21 toccher a Volley Bergamo 1991 e Vero Volley Milano.La finale tra le vincenti si disputer domani alle 18 e assegner la 45esimaa Coppa Italia.Sempre domani pomeriggio alle 14 sar invece la volta della finale di Coppa Italia Frecciarossa Serie A2 tra Valsabbina Millenium Brescia e Roma Volley Club, con la prima squadra che detiene il titolo conquistato lo scorso anno.


TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY