Sport

Thumbnail CICLISMO: Tour 2024, firmato a Roma il protocollo per la partenza in Italia

CICLISMO: Tour 2024, firmato a Roma il protocollo per la partenza in Italia

Ora tutto nero su bianco: con la firma del Protocollo daccordo per il Grand Dpart Florence milie-Romagne 2024, si messa ufficialmente in moto la macchina organizzativa per lallestimento delle tappe italiane che inaugureranno il Tour de France del prossimo anno. A siglare il documento hanno provveduto il direttore del Tour Christian Prudhomme, il sindaco di Firenze Dario Nardella e il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini oltre allassessore allo Sport della Regione Piemonte, Fabrizio Ricca. A fare gli onori di casa ha provveduto anche lambasciatore di Francia, Christian Masset. Di un evento di portata storica ha parlato Stefano Bonaccini oltre a essere una straordinaria opportunit per il Paese. Una grande responsabilit che affronteremo con la determinazione di sempre, insieme alle comunit locali. La Grande Partenza stata fissata il 29 giugno 2024, e il passaggio dal Piemonte il 1^ luglio prima dellapprodo in Francia, dopo le tre tappe italiane: la Firenze-Rimini del 29 giugno, la Cesenatico-Bologna del 30 giugno e la Piacenza-Torino del primo luglio. Complessivamente, in Italia si correranno oltre 600 chilometri: da Piazzale Michelangelo a Firenze fino a Torino, prima capitale dItalia, passando attraverso lEmilia-Romagna e la via Emilia, lantica via consolare che la attraversa da Rimini a Piacenza.

Thumbnail CICLISMO: Quattro percorsi per la "Bosch to Bosch" 2023

CICLISMO: Quattro percorsi per la "Bosch to Bosch" 2023

Il parco Fellini di Gambettola ospiterà la Bosch to Bosch del 30 aprile 2023.


TUTTE LE NOTIZIE DI SPORT