3 NOVEMBRE 2022

09:23

NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

674 visualizzazioni


3 NOVEMBRE 2022 - 09:23


NOTIZIA DI ATTUALITÀ

DI

674 visualizzazioni



EMILIA-ROMAGNA: Vento, temporali e frane, diramata allerta meteo gialla

Un’allerta meteo gialla è stata diramata da Protezione Civile e Arpae in Emilia-Romagna per pericolo di frane e piene dei corsi minori nonché per vento forte e temporali. Il provvedimento è valido dalle 12 di oggi fino alle 24 di domani. Dal tardo pomeriggio è previsto un peggioramento con precipitazioni intense, anche temporalesche, lungo il crinale appenninico del settore occidentale, con associata ventilazione in rinforzo da sud-ovest, fino a burrasca moderata (62–74 km/h). Nelle prime ore del mattino di domani i fenomeni temporaleschi si estenderanno ai rilievi appenninici del settore centrale e orientale per poi attenuarsi nel pomeriggio. Anche la ventilazione, inizialmente ancora sostenuta, è prevista in attenuazione nella seconda parte di venerdì. A seguito delle precipitazioni, in entrambe le giornate nei settori montani e collinari sono possibili localizzati fenomeni franosi e innalzamenti dei livelli idrometrici nei fiumi minori. Nelle prime ore del mattino sempre di domani, non si escludono localizzati fenomeni di erosione e/o di inondazione marina, per valori di combinazione fra onda e marea prossimi alla soglia.




ALTRE NOTIZIE DI ATTUALITÀ

RAVENNA: Morto lo storico ex presidente Legambiente, cordoglio unanime

Sono vari i messaggi di cordoglio per la morte, avvenuta il 31 gennaio scorso, di Luigi Rambelli, ex dirigente sindacale e dirigente regionale di Legambiente. Di area Pci e Cgil, il ravennate Rambelli tra le altre cose si era battuto contro linquinamento del Po e dellAdriatico. Per anni era stato presidente regionale di Legambiente. Auspichiamo che molte nuove energie continuino a portare avanti le battaglie da lui sostenute, hanno precisato in una nota Paolo Galletti, coportavoce Verdi/Europa Verde Emilia-Romagna, e Gian Luca Baldrati, coportavoce Verdi/Europa Verde Provincia di Ravenna. Silvia Zamboni, capogruppo di Europa Verde e vicepresidente dellassemblea legislativa dellEmilia-Romagna, in una nota ha precisato che la scomparsa di Luigi Rambelli, che conoscevo da una vita, mi addolora. Per questo desidero esprimere innanzitutto la mia sincera vicinanza ai suoi familiari. Come presidente di Legambiente Emilia-Romagna, Luigi stato un protagonista delle battaglie per la tutela dellambiente nella nostra regione, in tempi in cui la cultura ecologista stava muovendo i primi passi. Con la sua formazione di sindacalista, ha contribuito al compito di conciliare le esigenze di ambiente e lavoro. Era una persona genuina e combattiva. Ci mancher.